Anthilia, Amundi e Riello Investimenti sottoscrivono emissione obbligazionaria

L’emissione del Gruppo PSC dal valore complessivo pari a 25 milioni di euro, ha visto UniCredit in qualità di Placement Agent.

L’emissione del prestito obbligazionario non convertibile nella forma di private placement consentirà a PSC di finanziare investimenti a supporto del portafoglio ordini e dello sviluppo del business con acquisizioni strategiche di società target.

Quote

  • Anthilia Capital Partners per un importo pari a 10 milioni di euro
  • Amundi per un importo di 10 milioni di euro
  • Riello Investimenti Partners Sgr per un importo pari a 5 milioni di euro.

L’emissione obbligazionaria ha scadenza il 31 marzo 2025 con un rendimento del 5,50%, vita media di circa 5 anni e rimborso amortizing concentrato per il 70% negli ultimi 18 mesi di ammortamento.

“L’operazione, oltre a ottimizzare la struttura finanziaria, si inserisce perfettamente nel piano di crescita della società – afferma Umberto Pesce, presidente Gruppo PSC – indirizzato a uno sviluppo sia per linee interne, attraverso il potenziamento dell’offerta, che per linee esterne, attraverso l’acquisizione di nuove società”.